CdO Insubria vuole essere la proposta
per cui ogni imprenditore possa trovare un luogo dove
PORRE DOMANDE E VIVERE IL CONFRONTO

Marco Silanos, Presidente CdO Insubria

Perché scegliere CdO Insubria

Network

Siamo un'Associazione che offre servizi a sostegno di imprenditori, enti senza scopo di lucro, manager e professionisti per favorire lo sviluppo delle imprese e delle attività professionali.

Network

La condivisione delle esperienze dei singoli è la leva per riflettere sulla propria realtà aziendale, l'opportunità per cambiare visione e l'occasione per impostare nuove azioni strategiche di sviluppo.

Network

La nostra attività associativa è incentrata sul network con lo scopo di promuovere e favorire le relazioni attraverso eventi, incontri territoriali, tavoli di lavoro.

Ultime news

08.07 | Webinar - Opportunità e strategie...

Apriamo il sipario al nuovo MOnDO! Il mondo è cambiato molte volte e sta cambiando di nuovo. Insieme ci adatteremo a nuove modalità di condurre le nostre vite e le nostre relazioni. Vi invitiamo a partecipare a questo “Atto nono virtuale” per scoprire insieme a Carlo Serroni - Founder & Partner Docfin Srl - e Pasquale Marseglia - Dottore Commercialista Studio Marseglia & Associati SSTP - le strategie d’impresa e le agevolazioni fiscali e finanziarie utili oggi per effettuare scelte consapevoli, mirate e risolutive per la corretta gestione della propria azienda in questo delicato periodo storico ed economico. L’intento è quello di proporvi attività che possano aiutare a vivere meglio questo momento, analizzando noi e quello che ci sta attorno, perché non vogliamo restare fermi ma vogliamo continuare a crescere agendo in modo che #relazioneinazione ci accompagni in ogni momento. ISCRIVITI SUBITO AL WEBINAR Per informazioni e chiarimenti scrivi a segreteria@cdoinsubria.org

Contributi per l'export digitale

In collaborazione con il nostro partner Arkadia GMA Srl vi segnaliamo che la Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde hanno deciso di sostenere con il bando "E-Commerce 2020" le micro, piccole medie imprese che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati con l'e-commerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e/o sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile). La finalità del bando nasce dall’esigenza di fornire una valida alternativa per le imprese che hanno dovuto, per ragioni legate all’emergenza Covid-19, valutare soluzioni diverse per non rinunciare definitivamente alle esigenze di export, orientando i propri investimenti su piattaforme digitali e rinunciando ai consueti eventi fieristici. L’accesso al bando è aperto a tutte le micro, piccole e medie imprese lombarde. Il contributo previsto è a fondo perduto, con limite massimo di 10.000 euro e coprirà il 70% delle spese ammesse e sostenute. Ogni impresa potrà presentare una sola domanda con un investimento minimo di 4.000 euro. Tra le spese ammissibili figurano: - accesso ai servizi online di vendita - strategie di comunicazione e marketing- progettazione e manutenzione di siti e-commerce- acquisizione e utilizzo di sistemi di smart payment - campagne di digital marketing Si evidenzia che, al momento della presentazione della domanda, le imprese interessate dovranno aver già individuato il portafoglio prodotti da proporre sul canale di vendita online, i mercati esteri di destinazione e uno o più canali specializzati di vendita online, selezionati in coerenza con gli obiettivi di prodotto e dei mercati di destinazione.Le domande possono essere presentate fino alle ore 12.00 di venerdì 11 settembre 2020.Il contributo verrà concesso con procedura valutativa a graduatoria secondo il punteggio assegnato al progetto. La data di presentazione della domanda non dà diritto ad alcuna prelazione. Lo sportello di presentazione delle domande rimarrà aperto fino alla data sopra indicata. SE SEI INTERESSATO CLICCA QUI

Contributo a fondo perduto

L'Art. 25 del D.L. 34/20 (DL “Rilancio”) prevede un contributo a fondo perduto al fine di sostenere i soggetti colpiti dall'emergenza epidemiologica “Covid-19”. I beneficiari del contributo, saranno le imprese e i soggetti titolari di partita IVA: che nel 2019 non hanno conseguito ricavi o compensi superiori ai cinque milioni di euro;che potranno dimostrare che l'ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di Aprile 2020 sarà inferiore ai due terzi dell'analogo dato relativo al mese di Aprile 2019; La percentuale del valore del contributo, varierà in base al volume dei ricavi e compensi relativi all'anno 2019, e sarà determinato secondo le seguenti modalità: 20 % per chi avrà registrato ricavi o compensi nel 2019 fino a € 400.000;15 % per chi avrà registrato ricavi o compensi nel 2019 compresi tra € 400.000 e € 1.000.000;10 % per chi avrà registrato ricavi o compensi nel 2019 compresi tra € 1.000.0000 e € 5.000.000. Sono presenti dei tetti minimi rappresentati da € 1.000 per le persone fisiche e € 2.000 per le imprese. Sarà possibile presentare la domanda fino al 13 Agosto 2020, tramite intermediari abilitati attraverso il canale telematico messo a disposizione dall'Agenzia delle Entrate. Per informazioni e approfondimenti scarica la seguente documentazione:Guida Fondo Perduto – Agenzia delle Entrate

Lo straordinario che diventa ordinario...

Compagnia delle Opere Insubria è lieta di invitarLa all’Assemblea Generale 2020 “LO STRAORDINARIO CHE DIVENTA ORDINARIO: ESSERE CONSAPEVOLI NEL NOSTRO TEMPO” che si terrà giovedì 25 giugno, dalle 18.00 alle 19.00 in diretta web sui canali social di Compagnia delle Opere Insubria YouTube: https://bit.ly/LinkYouTube_AssGen2020 Facebook: https://bit.ly/LinkFB_AssGen2020 La consapevolezza di sé stessi e di come agiamo nella nostra vita personale e professionale sarà “l’anima” del nostro incontro. Il dialogo con gli ospiti ci aiuterà a comprendere quanto le esperienze risultino fondamentali nel nostro “fare”, a patto che tutto questo sia condiviso con altri in modo da non restare mai soli. Moderatore Andrea Azzimonti Chief Operating Officer Roda SrlRelatori Paola Garofletti Finance Manager CAM Srl e TVH Italia Srl Alessandro Bracci Chief Executive Officer Gruppo Teddy Massimiliano Serati Direttore Divisione Ricerca Applicata e Advisory LIUC Business School Conclusioni Marco Silanos Presidente Compagnia delle Opere Insubria Per informazioni segreteria@cdoinsubria.org - 0331.1815529

Network

Offriamo ai nostri associati condizioni vantaggiose ed esclusive sui tassi di interesse, sulle spese di gestione e di istruttoria pratica

In collaborazione con facoltà universitarie e partner selezionati promuoviamo la formazione sui principali ambiti d’impresa

Creiamo le condizioni per cui l’attenzione al benessere dei propri collaboratori diventi fattore strategico per lo sviluppo dell’impresa

Affianchiamo e supportiamo le aziende nella gestione del business travel, ottimizzando il tempo e le risorse di chi si trova in viaggio per lavoro

Grazie al supporto di partner qualificati viene condotta un’accurata analisi del fabbisogno aziendale prima del processo di selezione

Mettiamo a disposizione l’esperienza di molti imprenditori che hanno colto l’opportunità investendo in comunicazione e marketing, per crescere e superare le sfide

Per ogni azienda esiste un problema oggettivo di chiarezza sulla normativa e, quindi, spesso, di esposizione a rischi, anche gravi, senza averne consapevolezza

Rendere consapevole l’imprenditore della correttezza del rapporto in atto con INAIL è fondamentale per il buon funzionamento di ogni azienda

Proponiamo partner selezionati per svolgere accurate verifiche e valutazioni sui costi sostenuti dalle imprese, per offrire soluzioni adeguate di risparmio e servizio

In accordo con operatori del settore automobilistico proponiamo trattamenti agevolati per l’acquisto e il noleggio di autovetture e mezzi commerciali