Compagnia delle Opere Insubria
vuole essere la proposta per cui ogni imprenditore possa trovare un luogo dove
PORRE DOMANDE E VIVERE IL CONFRONTO

Marco Silanos, Presidente Compagnia delle Opere Insubria

Perché scegliere Compagnia delle Opere Insubria

Network

Siamo un'Associazione che offre servizi a sostegno di imprenditori, enti senza scopo di lucro, manager e professionisti per favorire lo sviluppo delle imprese e delle attività professionali.

Network

La condivisione delle esperienze dei singoli è la leva per riflettere sulla propria realtà aziendale, l'opportunità per cambiare visione e l'occasione per impostare nuove azioni strategiche di sviluppo.

Network

La nostra attività associativa è incentrata sul network con lo scopo di promuovere e favorire le relazioni attraverso eventi, incontri territoriali, tavoli di lavoro.

Ultime news

Relazioni di valore: ne parliamo insieme?

Mercoledì 20 ottobre ore 18.00 su piattaforma Zoom, ti invitiamo a partecipare all’incontro dal titolo Relazioni di valore: ne parliamo insieme? Riteniamo la relazione un concetto chiave tanto che durante l’Assemblea Generale 2021 di Compagnia delle Opere Insubria il tema è stato trattato approfonditamente. Prendendo spunto dai racconti ascoltati abbiamo deciso di organizzare questo momento di confronto, certi che il dialogo tra di noi possa diventare sempre più un valore umano e professionale irrinunciabile. Crediamo che la relazione esista solo per volontà delle persone coinvolte che, spinte da un obiettivo comune e motivate dal piacere del confronto, possano non solo pensarla ma viverla. 60 minuti insieme per confrontarsi e raccogliere utili spunti di riflessione Non serve alcuna iscrizione, basta la tua partecipazione! Collegati alle 17.55 cliccando QUI [ID riunione: 815 3036 1451 e Passcode: 919296] Per info: segreteria@cdoinsubria.org

GREEN PASS IN AZIENDA: istruzioni per l'uso

Venerdì 15 ottobre ore 12.00 su piattaforma GoToWebinar, ti invitiamo a partecipare all’incontro dal titolo GREEN PASS IN AZIENDA: istruzioni per l'uso Mancano ormai pochi giorni al 15 ottobre 2021 quando, come previsto dal DL 127/2021 sarà obbligatorio il Green Pass per accedere ai luoghi di lavoro. Questo comporterà implicazioni legali e impatti sulla gestione del personale e sugli assetti organizzativi per tutte le nostre aziende. Sono ancora molte le domande e le incertezze che ci avete segnalato, dunque, proprio venerdì 15 alle ore 12.00, abbiamo deciso di organizzare un momento di confronto con i nostri ospiti. L’obiettivo sarà quello di definire un quadro generale degli adempimenti a carico dei datori di lavoro fornendo una serie di indicazioni utili a gestire nel miglior modo quanto si verificherà, ponendo uno sguardo attento anche alle implicazioni che coinvolgeranno il tema del regolamento UE 2016/679 (GDPR). Interverranno: - Francesco Rubino | Avvocato Resp. Dip. Penale Studio Morri Rossetti - Giovanni A. Osnago Gadda | Avvocato Resp. Dip. Diritto del lavoro Studio Morri Rossetti [clicca QUI per le slide] - Carlo Impalà | Avvocato Resp. Dip. Privacy e TMT Studio Morri Rossetti [clicca QUI per le slide] - Angelo Colombini | Segretario Confederale CISL Clicca qui per guardare il video dell'incontro QUI Per informazioni, domande e approfondimenti: relazioniesterne@cdoinsubria.org In collaborazione con

Bando "Nuova impresa"

In collaborazione con il nostro partner Arkadia GMA Srl vi segnaliamo che la Regione Lombardia ha ufficializzato oggi l’apertura del bando “Nuova impresa”: a partire dal 1° dicembre 2021 sarà possibile presentare le domande per ottenere contributi a fondo perduto per l’avvio di nuove attività. Potranno accedere al contributo le MPMI del commercio (inclusi i pubblici esercizi), terziario, manifatturiero e artigiani dei medesimi settori che, a partire dal 26 luglio 2021, abbiano aperto una nuova attività con sede legale e operativa in Lombardia. Saranno ammissibili spese sostenute e quietanziate dopo il 26 luglio 2021, e fino alla data di presentazione della domanda. Le spese ammissibili, con un limite minimo complessivo di 5.000,00 euro, sono le seguenti:- onorari notarili e costi relativi alla costituzione d'impresa;- onorari per prestazioni e consulenze relative all'avvio d'impresa (comunicazione e marketing, logistica, contrattualistica, produzione, organizzazione);- acquisto di beni e/o servizi (hardware e software);- canoni di locazione della sede della società;- piani di comunicazione (posizionamento sui social media, progettazione loghi e marchi, realizzazione sito internet, ecc.);- spese generali. L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ammissibile e comunque nel limite massimo di 10.000,00 euro.L’assegnazione del contributo avverrà tramite procedura valutativa “a sportello” secondo l’ordine cronologico di invio telematico della richiesta e fino ad esaurimento delle risorse a disposizione, comunque entro la data di chiusura dello sportello individuata nel bando attutivo nel mese di dicembre 2021.SCOPRI LE OPPORTUNITÀ PER LA TUA AZIENDA RICHIEDI INFO

Bando "Investimenti per la ripresa"

In collaborazione con il nostro partner Arkadia GMA Srl vi segnaliamo che la Regione Lombardia ha reso note le linee guida del Bando “Investimenti per la ripresa”, una misura dedicata alle PMI lombarde che intendono investire sul proprio sviluppo e rilancio nell’ambito di interventi aventi almeno una delle seguenti finalità:- transizione digitale;- transizione green;- sicurezza sul lavoro anche in ambito Covid-19, relativamente ad interventi di revamping e/o interventi ordinari e straordinari finalizzati al mantenimento in efficienza di impianti e macchinari già di proprietà. La misura è suddivisa in due categorie di soggetti beneficiari:Linea A - Artigiani alla quale possono accedere le PMI che, alla data di presentazione della domanda di adesione, siano in possesso dei seguenti requisiti:- abbiano la sede legale e/o operativa oggetto dell’intervento in Lombardia;- siano regolarmente iscritte e attive nel Registro delle Imprese da oltre 24 mesi;- siano imprese artigiane iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese delle Camere di Commercio, con l’esclusione delle imprese artigiane afferenti al codice Ateco, sezione A (agricoltura, silvicoltura e pesca);- siano in regola con gli obblighi contributivi come attestato dal Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Linea B - Aree interne alla quale possono accedere le PMI che, alla data di presentazione della domanda di adesione, siano in possesso dei seguenti requisiti:- abbiano la sede oggetto dell’intervento in Alta Valtellina e Valchiavenna o Appennino Lombardo - Oltrepò Pavese e Valli del Lario - Alto Lago di Como, e siano regolarmente iscritte e attive nel Registro delle imprese da oltre 24 mesi;- siano in regola con gli obblighi contributivi come attestato dal Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Per quanto riguarda la Linea A - Artigiani sono ammissibili investimenti per un ammontare minimo pari a 15.000,00 euro da realizzare unicamente in Lombardia.Relativamente alla Linea B - Aree interne sono ammissibili investimenti per un ammontare minimo pari a 15.000,00 euro da realizzare unicamente in una delle aree interne della Regione Lombardia identificate. L’agevolazione per entrambe le linee consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino a massimo 40.000,00 euro pari al 50% delle spese ammissibili.La presentazione delle domande potrà avvenire a partire dalle ore 12:00 del 7 ottobre 2021 e fino all’esaurimento delle risorse disponibili e, comunque, entro le ore 12:00 del 21 ottobre 2021. SCOPRI LE OPPORTUNITÀ PER LA TUA AZIENDA RICHIEDI INFO

Network

Offriamo ai nostri associati condizioni vantaggiose ed esclusive sui tassi di interesse, sulle spese di gestione e di istruttoria pratica

In collaborazione con facoltà universitarie e partner selezionati promuoviamo la formazione sui principali ambiti d’impresa

Creiamo le condizioni per cui l’attenzione al benessere dei propri collaboratori diventi fattore strategico per lo sviluppo dell’impresa

Affianchiamo e supportiamo le aziende nella gestione del business travel, ottimizzando il tempo e le risorse di chi si trova in viaggio per lavoro

Grazie al supporto di partner qualificati viene condotta un’accurata analisi del fabbisogno aziendale prima del processo di selezione

Mettiamo a disposizione l’esperienza di molti imprenditori che hanno colto l’opportunità investendo in comunicazione e marketing, per crescere e superare le sfide

Per ogni azienda esiste un problema oggettivo di chiarezza sulla normativa e, quindi, spesso, di esposizione a rischi, anche gravi, senza averne consapevolezza

Rendere consapevole l’imprenditore della correttezza del rapporto in atto con INAIL è fondamentale per il buon funzionamento di ogni azienda

Proponiamo partner selezionati per svolgere accurate verifiche e valutazioni sui costi sostenuti dalle imprese, per offrire soluzioni adeguate di risparmio e servizio

In accordo con operatori del settore automobilistico proponiamo trattamenti agevolati per l’acquisto e il noleggio di autovetture e mezzi commerciali