"Correre il rischio": fattore umano e metodo per rilanciare l'impresa

Diretta web 4 di 4 Le competenze tecniche (hard skills) devono essere accompagnate dall’affinamento di alcune caratteristiche umane (soft skills) per definire un modello di gestione aziendale efficace. Il ciclo di vita di ogni azienda è caratterizzato da periodi di difficoltà che possono essere previsti e superati se si possiede un metodo di valutazione e comprensione del rischio, unito alla capacità di prevenzione e gestione della crisi, così da garantire la continuità aziendale. Non si tratta di pozioni magiche ma si tratta di fare il proprio lavoro e farlo al meglio. Un lavoro che porterà a scoprire e ad esaminare il modo di condurre le nostre aziende, mettendo in discussione le nostre certezze e le nostre abitudini. Formatori Giulio Broggini, Dottore Commercialista Gianluca Favro, Content Strategist Target Imprenditori, manager, responsabili strategia e sviluppo business e responsabili HR Obiettivo Saper identificare il “rischio” e costruire un metodo di gestione aziendale efficace

"Correre il rischio": fattore umano e metodo per rilanciare l'impresa

Diretta web 3 di 4 Le competenze tecniche (hard skills) devono essere accompagnate dall’affinamento di alcune caratteristiche umane (soft skills) per definire un modello di gestione aziendale efficace. Il ciclo di vita di ogni azienda è caratterizzato da periodi di difficoltà che possono essere previsti e superati se si possiede un metodo di valutazione e comprensione del rischio, unito alla capacità di prevenzione e gestione della crisi, così da garantire la continuità aziendale. Non si tratta di pozioni magiche ma si tratta di fare il proprio lavoro e farlo al meglio. Un lavoro che porterà a scoprire e ad esaminare il modo di condurre le nostre aziende, mettendo in discussione le nostre certezze e le nostre abitudini. Formatori Giulio Broggini, Dottore Commercialista Gianluca Favro, Content Strategist Target Imprenditori, manager, responsabili strategia e sviluppo business e responsabili HR Obiettivo Saper identificare il “rischio” e costruire un metodo di gestione aziendale efficace Date e orari successive dirette 22 LUGLIO 2020 Dalle 17.00 alle 19.00

"Correre il rischio": fattore umano e metodo per rilanciare l'impresa

Diretta web 2 di 4 Le competenze tecniche (hard skills) devono essere accompagnate dall’affinamento di alcune caratteristiche umane (soft skills) per definire un modello di gestione aziendale efficace. Il ciclo di vita di ogni azienda è caratterizzato da periodi di difficoltà che possono essere previsti e superati se si possiede un metodo di valutazione e comprensione del rischio, unito alla capacità di prevenzione e gestione della crisi, così da garantire la continuità aziendale. Non si tratta di pozioni magiche ma si tratta di fare il proprio lavoro e farlo al meglio. Un lavoro che porterà a scoprire e ad esaminare il modo di condurre le nostre aziende, mettendo in discussione le nostre certezze e le nostre abitudini. Formatori Giulio Broggini, Dottore Commercialista Gianluca Favro, Content Strategist Target Imprenditori, manager, responsabili strategia e sviluppo business e responsabili HR Obiettivo Saper identificare il “rischio” e costruire un metodo di gestione aziendale efficace Date e orari successive dirette 20 - 22 LUGLIO 2020 Dalle 17.00 alle 19.00

"Correre il rischio": fattore umano e metodo per rilanciare l'impresa

Diretta web 1 di 4 Le competenze tecniche (hard skills) devono essere accompagnate dall’affinamento di alcune caratteristiche umane (soft skills) per definire un modello di gestione aziendale efficace. Il ciclo di vita di ogni azienda è caratterizzato da periodi di difficoltà che possono essere previsti e superati se si possiede un metodo di valutazione e comprensione del rischio, unito alla capacità di prevenzione e gestione della crisi, così da garantire la continuità aziendale. Non si tratta di pozioni magiche ma si tratta di fare il proprio lavoro e farlo al meglio. Un lavoro che porterà a scoprire e ad esaminare il modo di condurre le nostre aziende, mettendo in discussione le nostre certezze e le nostre abitudini. Formatori Giulio Broggini, Dottore Commercialista Gianluca Favro, Content Strategist Target Imprenditori, manager, responsabili strategia e sviluppo business e responsabili HR Obiettivo Saper identificare il “rischio” e costruire un metodo di gestione aziendale efficace Date e orari successive dirette 15 - 20 - 22 LUGLIO 2020 Dalle 17.00 alle 19.00

Le virtù cardinali: diventare persone capaci di scelte giuste nel tempo

Diretta web 4 di 4 Secondo una delle definizioni del “Cambridge Handbook of Wisdom”, la sapienza è la capacità di indirizzare conoscenza, intelligenza e creatività verso il bene comune. Infatti, noi possiamo usare le tre facoltà (conoscenza - intelligenza - creatività) per fini oscuri. La tradizione cristiana, basandosi su una sapienza ancora più antica, ha da sempre individuato le virtù cardinali come una via per divenire persone capaci di scelte giuste e di mantenerle nel tempo. Prudenza, Giustizia, Fortezza e Temperanza sono quattro sfumature della Sapienza. La leadership, infatti, non è data dalla posizione che si occupa all’interno di un organigramma, ma è questione di responsabilità personale, al di là dei ruoli che effettivamente esercitiamo. Di seguito la traccia con cui saranno trattati gli argomenti in ciascuna diretta web: etimologia, dimensione artistica, approfondimenti e sintesi per la nostra quotidianità. Formatore Padre Natale Brescianini, Monaco Camaldolese e “Spiritual Coach” Target Imprenditori, collaboratori e manager che vogliono accrescere la propria leadership Obiettivo Acquisire la capacità di indirizzare conoscenza, intelligenza e creatività verso il bene comune

Le virtù cardinali: diventare persone capaci di scelte giuste nel tempo

Diretta web 3 di 4 Secondo una delle definizioni del “Cambridge Handbook of Wisdom”, la sapienza è la capacità di indirizzare conoscenza, intelligenza e creatività verso il bene comune. Infatti, noi possiamo usare le tre facoltà (conoscenza - intelligenza - creatività) per fini oscuri. La tradizione cristiana, basandosi su una sapienza ancora più antica, ha da sempre individuato le virtù cardinali come una via per divenire persone capaci di scelte giuste e di mantenerle nel tempo. Prudenza, Giustizia, Fortezza e Temperanza sono quattro sfumature della Sapienza. La leadership, infatti, non è data dalla posizione che si occupa all’interno di un organigramma, ma è questione di responsabilità personale, al di là dei ruoli che effettivamente esercitiamo. Di seguito la traccia con cui saranno trattati gli argomenti in ciascuna diretta web: etimologia, dimensione artistica, approfondimenti e sintesi per la nostra quotidianità. Formatore Padre Natale Brescianini, Monaco Camaldolese e “Spiritual Coach” Target Imprenditori, collaboratori e manager che vogliono accrescere la propria leadership Obiettivo Acquisire la capacità di indirizzare conoscenza, intelligenza e creatività verso il bene comune Date e orari successive dirette 10 LUGLIO 2020 Dalle 10.30 alle 12.30